Ricerca Messaggio
Mittente:
Mese:




Lo sai da qui
Si vedono le luci sciogliersi
Ci pensi mai
Il tempo si misura in brividi
Lo sai che qui
Confondono gli eroi con gli angeli
Solo così
È facile per me nascondermi
Non c’è più distinzione
Non c’è nemmeno l’illusione
Di essere colpevoli
Époi per chi
Per gente che si muove
Sbattendo stupidissime ali al sole
Ho chiesto solo gambe nuove per poter tornare lì
Ti mostrerò com'è speciale
Il mondo anche se fa male
Non è quel posto da lasciare è ancora presto per partire
Ti parlerò di chi è speciale
Quant'è noioso saper volare
È più difficile restare
Coi piedi a terra e non morire
Lo sai da qui
Si vedono gli alberi
Lo sai da qui
Si sentono I pensieri liberi
Anche di chi
È sempre pronto a rinchiuderli
Lo sai che qui
Ti acoltano parlare senza interromperti
E in questo sì
Che avremmo da imparare per meglio viverci
Non c’è più distinzione
Non c’è nemmeno l’illusione
Di essere colpevoli
E poi per chi
Per gente che si muove
Sbattendo stupidissime ali al sole
Ho chiesto solo gambe nuove per poter tornare lì
Ti mostrerò com'è speciale
Il mondo anche se fa male
Non è quel posto da lasciare è ancora presto per partire
Ti parlerò di chi è speciale
Quant'è noioso saper volare
È più difficile restare
Coi piedi a terra e non morire
Lo sai da qui
Lo sai che qui
Lo sai da qui
Ci importa poco di vedere
Ci importa poco di vedere

Ti parlerò di chi è speciale
Quanto è noioso saper volare
È più difficile restare
Coi piedi a terra e non morire
Lo sai da qui
Lo sai da qui
Ci importa poco di vedere
Gli alberi


Compositori: Giuliano Sangiorgi
NEGRAMARO


Postato il 8-Dec-2016 alle 16:55:34 • Rispondi

RE: Lo sai da qui... (da: Tua ferny)
In rotazione alla radio dal 4 novembre...
Sarà' un caso?
Risposta del 8-Dec-2016 alle 18:04:27 • Rispondi
• Pensiamoci... (da: Tua ferny)
Ricorda che niente è scontato, niente è dovuto.
L'affetto va conquistato, poi conservato, protetto e custodito.
Altrimenti, muore.

C.Nateri
Postato il 1-Dec-2016 alle 8:08:50 • Rispondi
• Marea... (da: Tua ferny)
Nessuno rinuncia al proprio destino anche se è fatto di sole pietre.

Alda Merini
Postato il 30-Nov-2016 alle 18:49:28 • Rispondi
• Marea... (da: Tua ferny)
Prima di parlare domandati se ciò che dirai non provoca male a qualcuno, se è utile, ed infine se vale la pena turbare il silenzio per ciò che vuoi dire.

Buddha
Postato il 26-Nov-2016 alle 10:30:57 • Rispondi
• Dal web... (da: Tua ferny)
Ogni anima prima di nascere sceglie i propri genitori in modo meticoloso, quindi sa che andrà in quella famiglia per un certo numero di anni.
L'anima sceglie anche questa famiglia per portare il proprio contributo per favorire l'evoluzione spirituale e con la sua nascita porterà nuove conoscenze, con la sua morte prematura permetterà al nucleo famigliare di trasformarsi.
Capiremo allora perché alle volte c'è più armonia con un figlio piuttosto che con un altro, magari sentiamo che questo figlio è già in armonia con le leggi divine.
Accettando questi concetti, la paura della morte svanisce e possiamo vivere con più consapevolezza e serenità il nostro presente, il qui e ora.
Ogni giorno ringrazio mio figlio per avermi scelta, per avere avuto l'opportunità di conoscere seppur breve il suo amore e la sua personalità aiutandomi a crescere insieme a lui perché mamma non si nasce si diventa.
Anche la sua morte prematura è un atto di amore, perché io da quel giorno sono cambiata.
Ho compreso con lui che cos'è la morte, ho compreso con lui a cosa serve il dolore, ho compreso con lui che cos'è l'amore .
L'amore è ovunque, in ogni istante, in ogni luogo...è sempre.
Perché dove sono i nostri figli troveremo solo AMORE
️Manú
Postato il 20-Nov-2016 alle 13:47:40 • Rispondi
• ... (da: Ferny...)

"Il primo livello di sapienza è saper tacere, il secondo è saper esprimere molte idee con poche parole, il terzo è saper parlare senza dire troppo e male... Si deve parlare solo quando si ha qualcosa da dire, che valga veramente la pena, o, perlomeno, che valga più del silenzio".

(Hernàn Huarache Mamani, La donna della luce)


Postato il 20-Nov-2016 alle 13:37:02 • Rispondi