Ricerca Messaggio
Mittente:
Mese:




Ci sono le donne....e poi ci sono le donne donne
E quelle non devi provare a capirle, sarebbe una battaglia persa in partenza.
Le devi prendere e basta.
Devi prenderle e baciarle, e non dare loro il tempo di pensare.
Devi spezzare via, con un abbraccio che toglie il fiato, quelle paure che ti sapranno confidare una volta soltanto, a bassa bassissima voce.
Perché si vergognano delle proprie debolezze e, dopo avertele raccontate, si tormenteranno, in un agonia lenta e silenziosa, al pensiero che scoprendo il fianco e mostrandosi umane e fragili e bisognose, per un piccolo fottutissimo attimo, vedranno le tue spalle voltarsi ed i tuoi passi allontanarsi.
Percio prendile e amale.
Amale vestite, e senza trucco che a spogliarsi sono brave tutte.
Amale indifese e senza trucco, perché non sai quanto gli occhi di una donna possono trovare scudo dietro un velo di mascara.
Amale addormentate, un po' ammaccate quando il sonno le stropiccia.
Amale sapendo che non ne hanno bisogno, sanno bastare a se stesse.
Ma appunto per questo, sapranno amare te come nessuna prima di loro.

(Alda Merini)
Postato il 10-Aug-2019 alle 16:37:16 • Rispondi
• Amazzoni e valchirie contro il cancro... (da: Tua FerNy)

L’ideale sarebbe possedere grande coraggio e forza, senza vantarsene o esibirli.
Poi, nel momento del bisogno, mostrarsi all’altezza della situazione
e combattere strenuamente per la giusta causa.

(Dalai Lama)
Postato il 8-Aug-2019 alle 7:16:00 • Rispondi
• Il colore dei pensieri... (da: Tua FerNy)

Date retta ai gesti, mai alle parole.
I gesti dimostrano, le parole illudono.

(Daniela Husar)
Postato il 28-Jul-2019 alle 6:24:15 • Rispondi
• Il giardino degli illuminati... (da: Tua FerNy)

Guai a chi avrà amato solo corpi, forme, apparenze.
La morte gli toglierà tutto.
Cercate di amare delle anime.
Le ritroverete.

Victor Hugo
Postato il 26-Jul-2019 alle 8:21:20 • Rispondi
• Il colore dei pensieri... (da: Tua FerNy)

Ogni giorno puoi scegliere
se essere il mare o un bicchiere d'acqua.

Pensiero Indiano
Postato il 25-Jul-2019 alle 9:05:36 • Rispondi
• Andrea Caschetto... (da: Tua FerNy)

Ciao Luce.

Non mi era mai capitato di parlare nella mia pagina con questa frequenza di morte. Dopo Camilleri, dopo i due bimbi investiti da quel verme e altri personaggi, oggi è giusto parlare di una persona del quale non si è parlato molto. La splendida Anna. Bella, solare, intelligente. Uscita con il massimo dei voti dalle scuole superiori. Una piccola meraviglia con la quale ho parlato in francese qualche giorno fa. Andata via a 18 anni. Era venuta pure alla presentazione del mio libro. E se me la ricordo io con la mia memoria marcia, significa che mi ha lasciato tanto. Qui la mia domanda: perché?

Quando un figlio perde i genitori rimane orfano, ma quando i genitori perdono un figlio, non c’è parola. Non esiste. È un qualcosa contro l’idea dell’esistenza.

Lei andava sempre in chiesa e faceva volontariato con i bambini siciliani. Mi richiedo: perché?

Ieri durante il funerale anch’io ho dato precedenza alle lacrime, quando hanno parlato gli amici, il padre e il suo ragazzo.

Dopo ho alzato la testa al cielo e ho capito che dovevo fare qualcosa per il suo rispetto. Insegnare la resilienza ai presenti.

La sera sono stato con la sua famiglia e con i suoi amici, cercando di deviare la tristezza in allegria. Riflettendo su come noi tutti dobbiamo metterci sotto l’energia e positività di Anna e distribuirla nel mondo.

Ora tu che stai leggendo le mie parole, se pensi che la tua giornata sia andata male, cambia idea. Sorridi per me, per lei, per la sua famiglia e soprattutto per te.

Ogni messaggio d’amore è ben accetto.

La vita, si ama e si rispetta.

Ciao Anna

“Ognuno di noi è una storia che Dio ha deciso di scrivere su questa terra”

Postato il 23-Jul-2019 alle 12:48:26 • Rispondi