Ricerca Messaggio
Mittente:
Mese:




Strano il mio destino che mi porta qui
A un passo dal tuo cuore senza arrivare mai
Chiusa nel silenzio sono andata via
Via dagli occhi, dalle mani, da te
Che donna saro'
Se non sei con me e se ti amero'
Ancora e di piu' strano il mio destino
Mi sorprende qui
Qui ferma a non capire
Dove voglio andare
Se tutto quell'amore
Io l'ho soffiato via
Ma fa male non pensare a te
Che donna saro' se non sei con me
E se ti amero' Ancora e di piu' io non ti perdero'
Oltre il tempo e le distanze andro'
Piu' vicino a te volando al cuore gli parlero' di me e restero'
Per non lasciarti piu', per non lasciarti piu'
E' chiaro il mio destino
Mi riporta qui a un passo dal tuo amore
Io ti raggiungero'
Provero' a gridare e forse sentirai
La mia voce che ti chiama se vuoi
Che donna saro' se non sei con me
E se ti amero' ancora e di piu'
Io non ti perdero'
Oltre il tempo e le distanze andro'
Piu' vicino a te volando al cuore
Gli parlero' di me e restero'
Per non lasciarti piu', per non lasciarti piu'

Giorgia
Postato il 6-Jan-2018 alle 17:35:12 • Rispondi
• Le cose belle della vita... (da: Tua ferny)

Un orologio da 300 euro segna la stessa ora di un orologio da 30 euro. La solitudine in una casa di 400 mq. è la stessa in una casa di 40 mq. Se viaggi in prima classe o in economy arriverai comunque alla stessa destinazione. La felicità non dipende dai beni materiali, bensì dall'amore e dai sorrisi che sai dare alle persone attorno a te e dall'allegria che senti per essere vivo e in salute...Tutto il resto è solo fumo!

Cit.
Postato il 4-Jan-2018 alle 15:26:18 • Rispondi
• Le cose belle della vita... (da: Tua ferny)

"Ci siamo incontrati sulla terra per compiere un viaggio insieme.
Poi dovremo proseguire in direzioni diverse; ma se l'amore inonderà le nostre anime, dovunque andremo ci incontreremo di nuovo. Non potremo rimanere lontani."

(P. Yogananda)
Postato il 3-Jan-2018 alle 7:42:06 • Rispondi
• Grazie Papa Francesco... Buon 2018! (da: Tua ferny)

*I commoventi auguri di Papa Francesco*

"Mi piacerebbe che ricordassi che *essere felice* , non è avere un cielo senza tempeste, una strada senza incidenti stradali, lavoro senza fatica, relazioni senza delusioni.

*Essere felici* è trovare forza nel perdono, speranza nelle battaglie, sicurezza sul palcoscenico della paura, amore nei disaccordi.

*Essere felici* non è solo apprezzare il sorriso, ma anche riflettere sulla tristezza. Non è solo celebrare i successi, ma apprendere lezioni dai fallimenti. Non è solo sentirsi allegri con gli applausi, ma essere allegri nell'anonimato.

*Essere felici* è riconoscere che vale la pena vivere la vita, nonostante tutte le sfide, incomprensioni e periodi di crisi.

*Essere felici* non è una fatalità del destino, ma una conquista per coloro che sono in grado viaggiare dentro il proprio essere.

*Essere felici* è smettere di sentirsi vittima dei problemi e diventare attore della propria storia.È attraversare deserti fuori di sé, ma essere in grado di trovare un'oasi nei recessi della nostra anima.
È ringraziare Dio ogni mattina per il miracolo della vita.

*Essere felici* non è avere paura dei propri sentimenti.
È saper parlare di sé.
È aver coraggio per ascoltare un "No".
È sentirsi sicuri nel ricevere una critica, anche se ingiusta.
È baciare i figli, coccolare i genitori, vivere momenti poetici con gli amici, anche se ci feriscono.

*Essere felici* è lasciar vivere la creatura che vive in ognuno di noi, libera, gioiosa e semplice.
È aver la maturità per poter dire: “Mi sono sbagliato”.
È avere il coraggio di dire: “Perdonami”.
È avere la sensibilità per esprimere: “Ho bisogno di te”.
È avere la capacità di dire: “Ti amo”.
Che la tua vita diventi un giardino di opportunità per *essere felice* ...

Che nelle tue primavere sii amante della gioia.
Che nei tuoi inverni sii amico della saggezza.
E che quando sbagli strada, inizi tutto daccapo.
Poiché così sarai più appassionato per la vita.

E scoprirai che *essere felice* non è avere una vita perfetta.Ma usare le lacrime per irrigare la tolleranza.
Utilizzare le perdite per affinare la pazienza.
Utilizzare gli errori per scolpire la serenità.
Utilizzare il dolore per lapidare il piacere.
Utilizzare gli ostacoli per aprire le finestre dell'intelligenza.
Non mollare mai ....
Non rinunciare mai alle persone che ami.
Non rinunciare mai alla felicità, poiché la vita è uno spettacolo incredibile!"

Papa Francesco
Postato il 31-Dec-2017 alle 12:44:16 • Rispondi
• Le cose belle della vita... (da: Ferny)

Ti auguro piccole cose ma che siano straordinarie per il tuo cuore…

Un amico sincero.
Un abbraccio per ogTi auguro piccole cose ma che siano straordinarie per il tuo cuore…

Un amico sincero.
Un abbraccio per ogni dispiacere.
Un sorriso per ogni lacrima.
Il sollievo ad ogni dolore.
Un sogno per ogni delusione
e momenti di consolazione.
Di sapere combattere con dignità.
Di non arrenderti alla prima avversità.
Di trovare nel buio della vita
una luce accesa.
Di saper ascoltare oltre al “sentire”
Di saper guardare oltre al “vedere”
Di trovare nella disperazione
la forza di continuare.
Ti auguro di saper cogliere
la bellezza delle piccole cose
di saperle vivere
di farlo intensamente.
Auguri Speciali!

Dal web
Postato il 31-Dec-2017 alle 9:26:18 • Rispondi
• By Fiorella Palmieri... (da: Tua ferny)

"Il Natale è l'unica festa che amplifica tutto. Come le droghe. I conflitti familiari diventano guerre, le mancanze diventano vuoti giganteschi, la serenità diventa felicità assoluta. Non puoi ignorare niente a Natale. Ed è per questo che non mi sono mai piaciuti nè il Natale nè le droghe. Perché per chi sente già troppo tutto... sono una condanna!"

Postato il 27-Dec-2017 alle 11:05:48 • Rispondi